Marianna Merler – Linea rossa scarlatta

Quando:
29 Febbraio 2020@19:00–28 Marzo 2020@19:00
2020-02-29T19:00:00+01:00
2020-03-28T19:00:00+01:00
Dove:
Bar Dorian Gray
Viale Trieste 25 - Trento
Contatto:
Marianna Merler
3479480776

L’evento verrà presentato dal curatore e critico Claudio Cavalieri che introdurrà la serata con una descrizione accurata delle mie opere:

Una linea rossa da anni lega le opere di Marianna Merler, un rosso particolare, scarlatto che fa vedere il mondo attuale a 360°, un mondo globalizzato con tutte le sue problematiche che nelle

opere spesso sculture, installazione, pannelli tridimensionali che raffigurano un mondo ferito e sofferente.

Da diversi anni Marianna ha lasciato la pittura per immergersi in opere tridimensionali , con assemblaggi di oggetti spesso piccoli giocattoli, omini,soldati, macchinine, carro armati ecc. . La terza dimensione è entrata nel suo mondo espressivo e creativo con decisione ,una tridimensionalità tattile, concreta , che non ricreano maxi giocattoli ma una nuova scultura neo-pop, noweau realisme, una ricontestualizzazione degli oggetti con una visione panoramica del nostro mondo.

No Marianna con le sue opere tattile è fiduciosa che la terra, il mondo non sia alla fine solo da curare, da preservare.

Il rosso scarlatto da’ un segnale di stop che fa riflettere su questa globalizzazione dissennata è paragonabile ad un bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto ,ma sicuramente da modificare , troppi i problemi globalizzati dal clima in primis. Spesso usa la “Maledetta”plastica per assemblare le sue opere però dando loro una nuova vita ,una plastica creativa.

La sua new- scultura è molto interessate ed è un flash sul MONDO.

Stermino
tecnica mista su bancale
2020
cm 100×35